Un accento d’attrazione

Pulsatilla, La ballata delle prugne secche, Castelvecchi Editore, pag. 38.

Annunci

Hasta la vista. O Altavista?



All’aeroporto di Ciampino avvisano così i passeggeri stranieri (ma gli italiani non ne hanno bisogno?) di stare alla larga dalla zona dei lavori. Il testo in inglese è raccapricciante, neppure i traduttori automatici on-line arrivano a tanto.

La pedanteria dell’asino



A quanto pare non sono solo gli adolescenti innamorati (e sgrammaticati) a fare di questi orrori. L’unica scusante possibile per lo scrittore Dario Voltolini, che firma l’intervento, è che abbia dettato il pezzo per telefono a un somaro.

Tratto da Topfly, il magazine per chi viaggia in aereo.