Tempesta d’orrore

Per quanto approssimativo sia il lavoro di editing o correzione di bozze, le prime pagine di un libro dovrebbero sempre essere perfette.



Non la pensa evidentemente così Bompiani, se apre l’edizione economica di Tempesta di ghiaccio, di Rick Moody, con due strafalcioni nella prime quattro righe: una o mancante e un righino di una sola sillaba, inammissibile in prima pagina.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in libri. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...