In giro tra Francia e Inghilterra

Nelle sue divertenti regole per scrivere meglio, Umberto Eco consiglia di evitare le parole straniere: “non fanno affatto bon ton”. E noi aggiungiamo: anche se hanno un forte appeal. C’è infatti chi, pur di usare un’espressione alla moda, è disposto a rischiare una figuraccia:

strafalcione tour over anziché turn over

Dalla Repubblica del 12 dicembre, pagina 6.

Annunci

Un pensiero su “In giro tra Francia e Inghilterra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...