Il censore degli anelli

Quella a sinistra è la riproduzione di pagina 275 dell’edizione Bompiani (2003) del Signore degli anelli, di J.R.R. Tolkien. Rispetto alla storica edizione Rusconi del 1970, di cui riproduciamo a destra la pagina corrispondente, quella nuova sfoggia una traduzione rivista, immagini in quadricromia, grande formato di pregio, prezzo elevato e… ventitré righe in meno.
Cliccare sulle immagini per visualizzare le pagine a risoluzione più elevata.

 

Questo inspiegabile taglio, ben noto agli appassionati del capolavoro di Tolkien, compare anche nell’edizione economica Bompiani, sempre del 2003.
La segnalazione e tutto il materiale riprodotto sono opera di Giacomo, cui va un sentito ringraziamento.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in libri. Contrassegna il permalink.

2 pensieri su “Il censore degli anelli

  1. Io conservo gelosamente l’edizione del ’70, ma quando lo rileggo utilizzo l’edizione economica Bompiani… non mi ero mai accorto del taglio. Deprecabile, davvero deprecabile!
    Grazie per il post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...