Errori al supermercato/1

Simone Casadei ci invia questa fotografia di un cartello promozionale esposto in un supermercato di Matelica (MC). Oltre all’errore evidenziato ci sono altre imprecisioni, quali?


Advertisements

2 pensieri su “Errori al supermercato/1

  1. Le *caretteristiche* . Lo spazio fra *editoriali* e i due punti.
    Le virgolette di chiusura dell titolo dell’opera, che non vengono aperte mai. L’assenza di maiuscole nel nome della DeAgostini. La elle minuscola de *la collana* dopo un punto. L’accapo stesso dopo questo punto e l’orrendo margine destro sillabato di tutto il testo. Ma soprattutto, l’immancabile *composta da*, che in italiano dovrebbe soltanto introdurre un complemento d’agente. Qui ci vorrebbe *composta di* o *si compone di*, ma è chieder troppo, per un capolavoro del genere.

    Rebecca Fusi

    ps: anche il nome dell’opera è riprodotto erroneamente: nel titolo comprende dei numeri in cifra, che nel testo sono diventate parole.

  2. “Accapo” è uno neologismo orribile, “capoverso” è il termine più adatto, volendo attenerci alla puntigliosa ricerca di errori che tal ambito consiglia.

    Sul “composta da” avrei un appunto:
    non è un errore, in quanto è un “da” utilizzato per introdurre un complemento di causa efficiente. Quei titoli compongono (forma attiva del passivo contenuto nel cartello pubblicitario) la collana “1, 2, 3, si cucina”.

    Federico

    PS: per quasi tutto il resto sono d’accordo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...