Inedito rilkiano

Nella nota bibliografica evidenziata e tratta dal Libro d’ore, di R.M. Rilke (Servitum 2008), all’autore è attribuita l’opera I quaderni di Malte Laudris Brigge, mentre il nome corretto è Laurids.
Segnalazione, titolo e buona parte del testo (oggi siamo pigri) sono di Giacomo, cui va l’ennesimo ringraziamento.

Annunci

Un pensiero su “Inedito rilkiano

  1. Ogni tanto bisogna cedere alla pigrizia, soprattutto d’estate, è un piacere che bisogna CONCEDRESI (per assecondare la tua pigrizia, ti servo lo strafalcione su di un piatto d’argento).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...