Una questione di statura

Bene usare l’italiano ove possibile (anche se tapis roulant fa parte del linguaggio comune da un bel pezzo), ma occhio ai refusi!
Fotografato da Maurizio Codogno alla Stazione Centrale di Milano.

3 pensieri su “Una questione di statura

  1. I tappetti si muovono meglio, sono più agili perché meno ingombranti, a meno che non siano più larghi che lunghi in quel caso si fa prima a saltarli che a girargli intorno, ecco!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...