Non c’entra un tubo


Del resto il tubo era lì per caso, non è mica colpa sua.

Dal quotidiano locale il Mestre del 25 giugno, per gradito contributo di Andrea. L’errore compare anche due volte anche nel testo dell’articolo; non si tratta quindi di refuso ma di ferrea convinzione.

2 pensieri su “Non c’entra un tubo

  1. Le impalcature a tubi innocenti sono quelle delle impalcature che si vedono sulle facciate delle case che poggiano, ma non sono conficcate, al suolo. Si chiamano proprio "tubi innocenti", e non ha niente a che vedere con il contrario di colpevoli.

  2. Be' sì, è proprio lì il bello di quell'articolo. Tubi Innocenti al plurale, (maiuscolo, è il nome dell'inventore), tubo Innocenti al singolare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...