Cut & basta

Giacomo, che ringraziamo ancora una volta, si è imbattuto in una magagna nell'impaginazione del Diario della letteratura perduta, di A. Zzwwurath (Manifestolibri 2003): l'introduzione alla seconda parte dell'opera si interrompe bruscamente.

Questa voce è stata pubblicata in libri. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...